VARRY

LA CANZONE DI MARI’”

dal 2 marzo in radio e sui maggiori digital store

(Etich. Nuvole & Sole)

 

 

Echi di ballate d’altri tempi misti ad un’orecchiabile sigla da film d’animazione: prodotto da Nuvole & Sole, LA CANZONE DI MARI’ è il nuovo singolo di VARRY, all’anagrafe Francesca Varaldo, cantautrice ligure, classe ’92, in uscita venerdì 2 marzo in radio e sui maggiori digital store.

Marì è una figura quasi mitologica che vive nella leggenda e che, in sella al suo cavallo dalla bianca criniera, si sposta di città in città, infondendo coraggio in chi ha perso la speranza e regalando sogni a chi ha smesso di credere nei propri ideali.

Eppure, nella realtà, tutti hanno la propria Marì, quel qualcuno capace di indicare la strada giusta e in grado di rimettere insieme i pezzi, quando qualcosa si è rotto, per renderlo ancora più prezioso.

Sarebbe bello se esistesse qualcuno in grado di capire quello che non va nel mondo e di aggiustarlo con il suo tocco magico.” – racconta VARRY – “E se questa persona potesse esistere davvero non potrebbe che assomigliare alla più organizzata e tenace che io conosca: la mia mamma, Maria.”

Da tutto questo e dal desiderio di vivere in un mondo migliore nasce LA CANZONE DI MARI’.

Il videoclip, dall’idea e per la regia di RataVöloira – Luca Pescaglini, Daniele Condemi e Riccardo Maione, più volte vincitori del concorso “The City I Like”, indetto dal Museo Nazionale del Cinema – è stato girato a Bussana Vecchia, un villaggio artistico sorto sulle rovine di un borgo medievale abbandonato che spicca su una collina alle spalle di Sanremo. A partire dagli anni Sessanta il paese è stato ripopolato da artisti provenienti da tutto il mondo.

Ha seguito corsi di scrittura con Zibba e Giuseppe Anastasi, corsi di canto da Danila Satragno (che ha lavorato con Ornella Vanoni, Giuliano Sangiorgi e Red Canzian solo per citarne alcuni), ha vinto la borsa di studio per il CET di Mogol e l’estate scorsa ha aperto il concerto di Tozzi a Lugano.

Francesca Varaldo, in arte Varry, nasce a Savona e trascorre la propria vita in una tranquilla provincia, dimostrando sin da bambina una spiccata propensione verso l’arte in tutte le sue variopinte forme.

E’ nel 2013 che Varry decide di cimentarsi nel canto ed inzia i propri studi alla Vocal Care di Savona, scuola che le consente di partecipare a concorsi e stage formativi che la mettono in contatto con rinomate personalità dell’ambiente musicale (tra le quali Roby Facchinetti, Manuel Agnelli, Massimo Cotto, Stefano Senardi, Angelo Valsiglio, Annalisa…).

Il suo talento non può passare inosservato e viene subito riconosciuto poiché, sempre nel 2013, vince il premio “Miglior Voce Femminile” di Sanremo Awards e due anni dopo vince anche il premio “Miglior Voce di Sanremo d.o.c”.

Parallelamente Varry si dedica a corsi e seminari di scrittura creativa e nel 2017 vince una borsa di studio per il C.E.T. di Mogol.

 

 

Varry

Facebook: VarryOfficial

Instagram: _varry_

YouTube: Varry Official